Dramma sull’Orientale Sarda ad Urzulei, una motociclista muore sbalzata

L’incidente mortale a Urzulei.

Una motociclista ha perso la vita questo pomeriggio, poco dopo le 15, in un incidente stradale avvenuto sull’Orientale Sarda, nel comune di Urzulei. Sulla strada statale 125, per cause ancora in fase di accertamento, la moto ha perso il controllo, dopo aver impattato contro il guardrail, sbalzando fuori dalla strada marito e moglie, di nazionalità austriaca, che erano in sella.

Sul posto è intervenuto il personale medico del 118, con l’ambulanza e l’elisoccorso, che ha tentato di rianimare la donna, di 47 anni, ma purtroppo non c’è stato più nulla da fare e si è dovuto constatare il decesso. L’uomo, coetaneo della vittima, invece, è stato accompagnato all’ospedale San Francesco di Nuoro, per gli accertamenti del caso. Da una prima valutazione clinica avrebbe riportato la frattura del braccio sinistro e le sue condizioni non sono gravi.

Particolari e delicate le fasi di recupero del corpo della povera donna che, dopo l’autorizzazione del magistrato di turno, ha imposto l’invio sul luogo una squadra specializzata speleo- alpino dei vigili del Fuoco. Presenti anche i carabinieri di Dorgali per i rilievi di legge.

(Visited 665 times, 1 visits today)

Note sull'autore