Neve e disagi nel Nuorese. Blackout e prime scuole chiuse

La neve in provincia di Nuoro.

Nevica a Nuoro e in gran parte dei comuni della provincia. Completamente imbiancate Fonni, Ollolai, Tonara, Desulo e Lodine. Situazione in peggioramento anche ad Aritzo, Gavoi, Ulassai, Orune e Austis.

Scuole chiuse a Fonni.

A Fonni, il comune più alto del Nuorese, il sindaco, Daniela Falconi, considerate le abbondanti nevicate di stanotte e le condizioni meteo previste per tutta la giornata di oggi, ha ordinato che le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse nella giornata odierna.

Salta la rete elettrica.

A Ollolai il maltempo ha provocato, nella notte, un guasto alla rete elettrica. “A causa delle abbondanti nevicate della scorsa notte si è verificato un guasto alla rete elettrica, che coinvolge sia Ollolai che altri comuni – ha annunciato il sindaco Francesco Columbu -. Gli operai Enel sono al lavoro dalle prime ore di questa mattina per cercare di riportare la situazione alla normalità. Non riusciamo, in questo momento, a sapere quali saranno i tempi necessari per il ripristino della corrente”.

Non va meglio a Tonara, dove i tecnici di E- Distribuzione sono sul campo per riparare i numerosi guasti sulle linee elettriche in tutta la Barbagia Mandrolisai. Il sindaco, Pierpaolo Sau, ha invitato i cittadini ad avere un po’ di pazienza.

Disagi sulle strade.

Traffico nel caos al bivio per Campeda, che dalla scorsa notte è avvolto da un abbondante manto nevoso. Le auto stanno procedendo lentamente. Nel Correboi un’autotreno si è messo di traverso a causa dell’asfalto scivoloso, ma fortunatamente non si registrano feriti.

(Visited 869 times, 1 visits today)

Note sull'autore