Punto da un’ape a Tertenia, ad uccidere Marco uno shock anafilattico

Uno shock anafilattico dietro la morte di Marco Deiana a Tertenia.

Sarebbe stato uno shock anafilattico ad uccidere Marco Deiana, l’allevatore di 32 anni morto ieri alla marina di Sarrala, a Tertenia. Il giovane, originario di Gairo, si è sentito male subito dopo la puntura di un’ape.

Il dramma si è consumato in pochi minuti, giusto il tempo di fare una telefonata alla fidanzata e avvertirla del suo malessere. Subito dopo è svenuto e all’arrivo dell’ambulanza non c’era più niente da fare.

(Visited 334 times, 1 visits today)

Note sull'autore