Torpè in lutto, è mancato Mattia Deledda, 17 anni, giovane promessa del calcio sardo

Mattia Deledda

È mancato il giovane calciatore del Posada Mattia Deledda.

Era uno dei talenti più cristallini del calcio locale, un giovane centrocampista del Posada, che aveva esordito in Promozione a soli 16 anni in prima squadra lo scorso dicembre, mettendo in mostra le sue doti di velocità, grande visione di gioco e capacità di dribblare facilmente gli avversari. Mattia Deledda, 17 anni, descritto da tutti come un ragazzo sensibile, rispettoso e dolcissimo, è mancato improvvisamente.

Grave dolore per il calcio sardo e per tutta la comunità di Torpè, che si stanno stringendo intorno alla famiglia del giovane ragazzo, già colpita recentemente dal lutto per la scomparsa del papà di Mattia.

(Visited 20.345 times, 1 visits today)

Note sull'autore