Tutta Posada piange il suo ex assessore Pietro, morto a 35 anni

Morto a Posada Pietro Matteo Ruiu.

Ha lasciato tutti increduli la notizia della morte di Pietro Matteo Ruiu, 35 anni, giovane imprenditore di Posada, dove risiedeva e gestiva il Bar Lucignolo, insieme allo zio ed attualmente sindaco della cittadina Barore Ruiu. Figlio di Melchiorre Ruiu e Marisa, aveva un fratello, Ivanoe, che vive a San Teodoro.

Pietro era un uomo molto intraprendente, solare, molto attivo nel sociale e nella politica. Dirigente della squadra di calcio locale del Posada e nella scorsa legislatura, conclusasi ad ottobre 2020, aveva coperto il ruolo di assessore comunale ai Lavori pubblici con la giunta capitanata dall’ex sindaco Roberto Tola.

L’attuale sindaco, Barore Ruiu, zio di Pietro, lo descrive così: “Era un ragazzo espansivo, gioviale, aperto con tutti. Eravamo soci nel bar Lucignolo ed abbiamo affrontato insieme la pandemia. Non ho parole per descrivere il mio stato d’animo: per me più che un nipote, Pietro era un figlio”.

(Visited 18.630 times, 1 visits today)