Allarme a Orgosolo per la scoperta di 3 casi di Trichinellosi

L’allarme a Orgosolo per i casi di Trichinellosi.

Allarme a Orgosolo per la scoperta di 3 casi di Trichinellosi. Il sospetto diagnostico è stato confermato dai medici dell’ospedale San Francesco di Nuoro, che nei giorni scorsi hanno eseguito il ricovero di un giovane. Gli altri 2 pazienti, invece, stanno bene e non si è resa necessaria l’ospedalizzazione. Dell’altro si sta occupando il personale medico di Malattie Infettive.

La Asl di Nuoro ha rassicurato la popolazione ricordando che, accanto alla diagnosi tempestiva garantita dal Laboratorio analisi dell’ospedale San Francesco, i servizi veterinari aziendali e l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sardegna operano in sinergia al fine di assicurare la prevenzione e il controllo di questa zoonosi la cui a trasmissione all’uomo avviene esclusivamente per via alimentare, attraverso il consumo di carni infette, in particolare carne suina, maiale o cinghiale, equina e più raramente di carnivori selvatici, volpe. La trichinosi non si trasmette da persona a persona.   

(Visited 79 times, 1 visits today)

Note sull'autore