Giovane accoltellato a Torpè, è grave: denunciato l’aggressore

Un giovane è stato accoltellato a Torpè.

Tragedia sfiorata a Torpè, dove un 20enne è stato accoltellato da un coetaneo al termine di una rissa scoppiata nei pressi del centro polivalente. Forse a causa dello stato di ubriachezza, dalle parole si è ben presto passati ai fatti.

La discussione si è trascinata all’esterno del centro culminando con una coltellata all’addome al 20enne, originario di Nuoro, che è stato prontamente soccorso dal personale sanitario del 118. Trasportato all’ospedale di Olbia, i sanitari ne hanno disposto il trasferimento all’ospedale civile Santissima Annunziata di Sassari.

Nelle scorse ore è stato sottoposto a intervento chirurgico e le sue condizioni sono gravi, benché non corra pericolo di vita. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della compagnia di Siniscola, che hanno identificato e denunciato l’aggressore.

(Visited 649 times, 1 visits today)

Note sull'autore