Bimbo di 4 anni rimane bloccato dentro l’auto a Bosa, salvato dai carabinieri

A dare l’allarme la madre.

Sono stati attimi di paura per un bambino di soli 4 anni. Il piccolo, residente a Bosa, questo pomeriggio, è rimasto bloccato all’interno di un’auto parcheggiata in via Puggioni. A dare l’allarme è la mamma del bimbo, che inutilmente è riuscita ad aprire da fuori le portiere dell’abitacolo per liberarlo.

La donna ha allertato immediatamente i carabinieri di Macomer, che sono prontamente intervenuti per salvare il bimbo e scongiurare una tragedia viste le temperature alte. I militari hanno infranto un vetro in sicurezza della portiera anteriore, liberando il piccolo che ha potuto riabbracciare la madre e successivamente è successivamente è stato visitato da personale medico trovandolo in buone condizioni di salute.

(Visited 774 times, 1 visits today)

Note sull'autore