Si ferisce durante un canyon a Gorroppu, salvata turista belga

Grotta Bue Marino

L’incidente avvenuto a Gorroppu.

Un’escursionista belga si è ferita durante un canyon a Gorroppu, nel comune di Urzulei. L’incidente è avvenuto questo pomeriggio, dove la 53enne è stata recuperata intorno alle 18:10 dai soccorsi del 118 e dal Soccorso Alpino e Speleologico Sardegna e del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza.

La donnafaceva parte di una comitiva di cinque persone, che percorreva il sentiero che dall’uscita della gola di Gorroppu conduce al parcheggio, da cui partono i transfer verso il campo base in località Su Cungiadedddu.

La turista si è infortunata a una caviglia e non è stata più in grado di proseguire. La Centrale Operativa del 118 ha attivato immediatamente i tecnici della stazione Ogliastra del Soccorso Alpino e Speleologico Sardegna e del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza. A causa dell’impervietà del terreno, è stato richiesto l’intervento dell’elicottero HH-139B dell’80° Centro SAR (Search and Rescue, Ricerca e Soccorso) del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare, decollato dalla base di Decimomannu (CA).

Note sull'autore