Rapina col coltello al Banco di Sardegna di Orune, caccia ai tre banditi

L’episodio in una banca di Orune.

In tre entrano al Banco di Sardegna di Orune armati di coltello e con un passamontagna e compiono una rapina, poi fuggono via senza lasciare nessuna traccia. E’ successo questa mattina nel paese del Nuorese, poco dopo l’apertura.

Secondo una prima ricostruzione, i tre rapinatori sono entrati nel locale, ancora senza clienti e sotto la minaccia del coltello hanno costretto i dipendenti a consegnare il denaro custodito nelle casse. I banditi hanno portato via qualche migliaia di euro e si sono dati alla macchia per le vie del paese.

I carabinieri di Orune e di Bitti, giunti sul posto a seguito dell’allarme, e hanno organizzato posti di blocco in tutte le strade in entrata e in uscita da Orune e perquisizioni in alcune case del paese. I malviventi sono tuttora ricercati.

(Visited 394 times, 1 visits today)

Note sull'autore