Manifesti contro l’ospedale di Lanusei: “Non lo vogliamo per andarci a morire”

I manifesti contro l’ospedale di Lanusei.

Si accende la polemica su alcuni manifesti apparso fra Lanusei e Tortolì. “Basta! L’ospedale di Lanusei va chiuso. Non ci serve un ospedale per andare a morire gestito da una manica di incapaci. L’assessore Nieddu si dimetta subito”, si legge nel maxi striscione.

L’azione, come immaginabile, ha sollevato l’indignazione dei sindaci, che rispediscono al mittente quanto riportato nel manifesto. Schierato a difesa dei sanitari il sindaco di Tortolì, Massimo Cannas, che ha ritenuto eccessivo quanto scritto, mentre il primo cittadino di Lanusei, Davide Burchi, ha rimarcato la necessità di potenziare e rilanciare il nosocomio ogliastrino.

La protesta avviene a pochi giorni di distanza dalla manifestazione territoriale, che si terrà sabato prossimo, a partire dalle 9:30, in difesa della sanità pubblica e dell’ospedale al centro delle polemiche.

(Visited 277 times, 1 visits today)

Note sull'autore