Un centro estivo per i bambini di Nuoro, come iscriversi

Il centro estivo “Senza pensieri” a Nuoro.

Il 7 giugno alle ore 10 scadono le domande per l’iscrizione al centro estivo “Senza pensieri”, promosso dall’assessorato al Benessere delle persone e della comunità, attraverso il centro etico sociale di Pratosardo gestito dalla cooperativa Lariso. Il progetto è gratuito ed è rivolto a un numero totale di 84 bambini e bambine di età compresa tra i 6 e gli 11 anni compiuti, residenti in città alla data di iscrizione. La quota del 30 per cento è riservata ai nuclei familiari indicati dal servizio sociale del Comune, mentre i restanti posti saranno assegnati in base all’Isee.

La proposta è concepita per consentire ai bambini e ai ragazzi di riprendere pratiche a lungo precluse, oltre che per favorire la conciliazione famiglia-lavoro dei genitori. Un’esperienza che sarà nel contempo educativa e ricreativa, incentrata sui bisogni e sugli interessi di bambini e ragazzi, specie dopo gli inaspettati mesi di isolamento forzato. Qualsiasi azione programmata privilegerà comunque la dimensione del gioco. Le attività si svolgeranno dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 13, principalmente presso il Cesp di Pratosardo, che sarà collegato con un autobus privato da 24 posti.

(Visited 81 times, 1 visits today)

Note sull'autore