“La postepay è bloccata”. Con un sms si fa accreditare 6mila euro: la truffa a Orani

La truffa a Orani.

Il 10 febbraio scorso militari della stazione dei carabinieri di Orani, all’esito di alcuni accertamenti, hanno denunciato all’autorità giudiziaria un giovane campano in quanto risultato autore di una truffa online messa in piedi nell’aprile 2021 a danno di cittadino Oranese.

Nello specifico, il giovane ha fatto credere al malcapitato a credere che la sua carta postepay fosse bloccata e che, per sbloccarla, occorresse eseguire una presunta procedura di sblocco tramite un sms. Dopo aver seguito le istruzioni la vittima si è resa conto di aver inconsapevolmente accreditato al truffatore un totale di quasi seimila euro.

(Visited 940 times, 2 visits today)

Note sull'autore