Porto abusivo di armi e droga a Bitti, scattano le perquisizioni

I controlli dei carabinieri di Bitti.

Un uomo di Bitti è stato denunciato in stato di libertà per il reato di porto abusivo di armi. I carabinieri della locale stazione, inoltre, hanno contestato ad un altro soggetto di Bitti la violazione integrata dalla detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale.

Nel corso di controlli eseguiti nelle campagne del paese, i militari dell’Arma sono intervenuti in una località nei pressi di Bitti sorprendendo, a bordo di un’autovettura, due uomini e procedendo alla perquisizione veicolare ed a successive perquisizioni personali e domiciliari.

All’esito degli accertamenti, i carabinieri hanno denunciato alla Procura di Nuoro uno dei due uomini che stava trasportando a bordo della propria autovettura un fucile, regolarmente detenuto, ma il cui trasporto al di fuori dell’abitazione non era autorizzato. Contestualmente, avendo rinvenuto alcuni grammi di marijuana nella disponibilità dell’altro uomo, lo segnalavano alla Prefettura di Nuoro quale assuntore di sostanze stupefacenti.

(Visited 509 times, 1 visits today)

Note sull'autore