Evasione da oltre un milione di euro, operazione della Guardia di finanza a Bosa

La verifica della Guardia di Finanza a Bosa.

I finanzieri della Tenenza di Bosa Marina hanno effettuato una verifica fiscale nei confronti di una società di installazione e manutenzione di impianti elettrici. Tale società non dichiara i ricavi al fisco dal 2018,

La società è stata individuata dal Nucleo speciale Entrate di Roma e successivamente riscontrata dalla Guardia di Finanza di Bosa Marina, sulla base di importanti elementi investigativi acquisiti sul territorio e dall’incrocio
dei dati estrapolati delle banche dati riservate al Corpo.

Le operazioni ispettive, condotte attraverso la ricostruzione delle operazioni di acquisto e
vendita effettuate, hanno consentito di constatare l’occultamento di ricavi per oltre 1
milione di euro e un’evasione complessiva alle imposte dirette e IVA per oltre 220.000
euro.

(Visited 91 times, 1 visits today)

Note sull'autore