Minaccia di morte i familiari con uno spiedo, arrestato un 39enne di Lotzorai

Arrestato per maltrattamenti e minaccia a Santa Maria Navarrese.

Un 39enne di Lotzorai è stato arrestato nelle scorse ore con l’accusa di maltrattamenti e minaccia. L’uomo era già stato denunciato lo scorso 20 giugno ed allontanato di casa poiché aveva minacciato i familiari, comportamenti che erano divenuti sempre più insistenti dall’inizio del mese.

L’uomo, palesemente sotto l’effetto di sostanze psicotrope ed alcool, questa volta ha minacciato di morte la madre ed i familiari agitando uno spiedo. I carabinieri della stazione di Santa Maria Navarrese sono prontamente intervenuti e, dopo aver bloccato l’uomo, hanno rassicurato la donna.

L’uomo si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria e dopo le formalità di rito sarà condotto presso il carcere San Daniele di Lanusei.

(Visited 105 times, 1 visits today)

Note sull'autore