Controlli di Ferragosto, denunciati in 11: spaccio di droga e guida in stato di ebbrezza

I controlli dei carabinieri nel Nuorese.

Numerosi reati di guida in stato di ebbrezza e spaccio di droga nel Nuorese. E’ questo l’esito dell’attività dei carabinieri di Nuoro, che durante il Ferragosto, al fine di prevenire e contrastare la commissione dei reati in genere, hanno intensificato l’attività di presidio e controllo dell’intero territorio di competenza, hanno denunciato 2 persone e segnalate altre 9 alla Prefettura.

La compagnia di Siniscola ha denunciato due soggetti per guida in stato di ebbrezza alcolica e segnalato altrettanti soggetti perché trovati in possesso di 7 grammi di marijuana e 5 grammi di hashish. Sequestrata anche un’autovettura per la mancanza della copertura assicurativa. La compagnia di Lanusei ha segnalato alla Prefettura 9 persone trovate in possesso di sostanze stupefacenti per complessivi 20 grammi di marijuana, 12 spinelli e 0,5 grammi di cocaina.

I militari hanno potenziato i controlli su strada, specie su quelle ad intenso traffico che è stato importante sin dalle prime ore del mattino e nelle località balneari, così come sono stati numerosi i controlli nei centri abitati per prevenire e contrastare la commissione di reati predatori ed in particolare i furti in abitazione, anche con l’impiego di personale in abiti civili.

Numerose le richieste di intervento per la musica ad alto volume o schiamazzi che arrecavano disturbo al riposo delle persone. Sono stati impiegati circa 240 militari che hanno eseguito 24 posti di blocco e 182 posti di controllo durante i quali sono state identificate 783 persone e controllati 450 autoveicoli. 17 le perquisizioni personali/veicolari. Controllati anche 34 esercizi commerciali di vario tipo. Numerosi anche i carabinieri impegnati in servizi di ordine pubblico e vigilanza in occasione di concerti e sagre.   

(Visited 134 times, 1 visits today)

Note sull'autore