Freddo record a Fonni e Buddusò, minime fino ai 10 gradi sotto zero

Freddo polare in Sardegna.

Il freddo in Sardegna sfiora i minimi storici. A Fonni la temperatura ha toccato i -9 gradi, poco prima dell’alba di stamattina e anche in altre località dell’Isola si è registrato lo stesso record.

Lo rivela uno studio pubblicato dell’associazione Sardegna Clima. La temperatura più bassa è stata registrata ad Agro di Fonni, ma il record è avvenuto a gennaio 2019, dove la colonnina di mercurio era scesa a -10,6 gradi. Freddo anche a Buddusò, dove la temperatura è scesa a -8,4 gradi, un record, considerando che la centralina era stata installata a fine 2020. Minime sotto zero si sono registrate in Gallura a Padru, dove questa notte sono stati registrati -0,3 gradi.

La spiegazione del fenomeno.

Le temperature più rigide sono state registrate a valle, a causa di un fenomeno che i meteorologi hanno chiamato “inversione termica”, ovvero il fenomeno che è accaduto la scorsa notte in varie località della Sardegna, dove suolo si raffredda molto rapidamente, soprattutto in presenza di aria secca.

(Visited 1.648 times, 2 visits today)

Note sull'autore