Giallo con il miele e blu con la ricotta, il gusto di una gelateria di Macomer per l’Ucraina

La gelateria di Macomer ha ottenuto 3 coni.

Una gelateria di Macomer è stata riconfermata nella Guida Gelaterie d’Italia 2022 di Gambero Rosso. Si tratta di Dolci Sfizi di Macomer, che ha ottenuto 3 coni, ovvero il massimo riconoscimento da parte della celebre guida per il terzo anno consecutivo.

La seconda premiata è I Fenu di Cagliari. Entrambe, assieme a tanti colleghi sardi e italiani, hanno aderito alla campagna “Un gelato per l’Ucraina” ideata da Emergency a sostegno della popolazione colpita dalla guerra, dove il macomerese Nicolò Vellino ha proposto un gusto giallo, una crema al miele sardo, e uno blu, ricotta di pecora e fiori di pisello di farfalla bluechai.

“E’ una bella soddisfazione sia la ricezione del premio da parte della prestigiosa guida che la mia partecipazione all’iniziativa di Emergency – dichiara il proprietario di Dolci Sfizi -. Sono grato al Gambero Rosso, grazie al quale riesco a dare immagine e valore alla mia terra e alle straordinarie materie prime che mi fornisce per mezzo del mio gelato. Personalmente, ho portato un sorbetto alle mandorle tostate variegato con confettura di albicocca. Un prodotto senza glutine, senza conservanti e fatto con materie a km zero. Infatti la guida manda in giro per l’Italia i loro migliori critici gastronomici, che valutano le migliori eccellenze del gelato italiano. Sono stato presentato come un professionista con un importante curriculum che vanta le migliori insegne di Spagna, Francia e Svizzera, le quali mi hanno permesso di essere un grande chef pasticcere, maitre chocolatier e maestro gelatiere dalla tecnica impeccabile, doti che ho voluto valorizzare aprendo la mia gelateria a Macomer nel cuore della Sardegna”.

Lieto anche di aver preso anche parte dell’iniziativa per raccogliere fondi a favore delle vittime della guerra in Ucraina, attraverso la partecipazione a Un gelato per l’Ucraina. “Il 19 marzo presenterò nella mia gelateria – spiega Vellino -, un gusto giallo( una crema al miele Sardo) e un gelato blu(ricotta di pecora e fiori di pisello di farfalla bluechai, che mi permetteranno di colorare naturalmente il mio gelato di blu), i seguenti gusti sono consumabili con un offerta libera a favore dell’Ucraina, i preventi verrano donati ad Emergency che ha creato questa iniziativa, divulgata dall’amico e collega GianFrancesco Cutelli della gelateria de Coltelli di Pisa”.

La scelta di Fabrizio Fenu per l’iniziativa a favore dell’Ucraina è ricaduta sul giallo della pardula e il blu del cavolo viola. Per il cagliaritano e sua moglie Maurizia Bellu è il sesto anno consecutivo a ottenere il riconoscimento della Guida, grazie al lavoro di ricerca verso la qualità e l’utilizzo di prodotti prevalentemente sardi e di piccole produzioni artigiane. Il 19 marzo si potranno assaggiare, a offerta libera, due gusti dove spiccano i colori della bandiera del paese invaso dalla Russia e il cui ricavato sarà devoluto per l’iniziativa.

(Visited 274 times, 1 visits today)

Note sull'autore