Il comune di Tortolì si illumina di giallo per l’endometriosi

La giornata di sensibilizzazione a Tortolì.

Il 27 marzo la facciata del palazzo comunale di Tortolì si è illuminata di giallo per la giornata mondiale di sensibilizzazione sull’Endometriosi. Il comune ha infatti aderito alla campagna “Facciamo Luce sull’Endometriosi – L’Italia si illumina di Giallo”.

Alle 18:30 l’appuntamento sotto il Municipio, nel rispetto delle normative anti Covid-19. Qui un gruppo ristretto, ma rappresentativo di donne promotrici a livello locale dell’iniziativa, si è incontrata per dare voce a questa malattia silenziosa e di fatto invalidante.

L’iniziativa si inquadra nella campagna promosse dal Team Italy della WorldWide Endomarch in tutta Italia per informare e favorire la giusta conoscenza verso una patologia di cui si parla ancora troppo poco. Quella di ieri è stata a Tortolì la prima iniziativa sul tema, queste donne forti e battagliere durante l’evento hanno “fatto luce” ai presenti su una patologia che si stima affligga circa 3 milioni in di donne in Italia, una su 10, causando loro vari disturbi che vanno dal dolore cronico sino alla sterilità, con conseguente grande disagio psicologico.

È stata da loro sottolineata l’importanza di informare correttamente le ragazze e tutte le donne su questa patologia, per trovare le migliori cure e soprattutto riconoscerla e intervenire nelle fase iniziali. Fondamentale creare una rete di informazione diffusa, partendo anche da campagne informative nelle scuole.

Gli amministratori presenti hanno ringraziato il gruppo per l’iniziativa, sottolineando come possa essere un punto di partenza per attività di sensibilizzazione su un argomento così attuale e importante e per il quale è necessario vi sia una corretta e diffusa informazione.

(Visited 58 times, 1 visits today)

Note sull'autore