All’ospedale di Nuoro il ballo sardo degli infermieri per dare un messaggio di speranza

Il ballo sardo all’ospedale San Francesco di Nuoro.

Giornata di balli all’ospedale San Francesco di Nuoro. Un video, condiviso sui social, ritrae un gruppo di medici e infermieri nel reparto Covid dell’ospedale, riunito in cerchio per danzare al ritmo di ballo sardo, tutti rigorosamente bardati e protetti da tute e visiere di protezione.

L’iniziativa ha uno scopo nobile: serve infatti a presentare “Dami sa manu”, un progetto di Luca Atzori di Oliena e dell’associazione Boches a tenore, il quale prevede la vendita di dischi contenenti tracce di vari artisti sardi. Il ricavato sarà devoluto ai reparti Covid dell’isola.

Un gesto di alto valore simbolico, come vuole il nome del progetto, “Dami sa manu”: tutti insieme i medici e infermieri si danno la mano in segno di solidarietà e reciproco sostegno, per superare questo difficile momento che vede, tra tutti, proprio i medici e infermieri in prima linea nella lotta alla pandemia.

(Visited 1.433 times, 1 visits today)

Note sull'autore