Grande festa a Nuoro per i 100 anni della maestra Flore

Maria Francesca Brotzu di Nuoro raggiunge il secolo.

Grande festa a Nuoro per il compimento di un nuovo centenario. A raggiungere il traguardo del secolo Maria Francesca Brotzu, conosciuta da tutti come maestra Flore, che oggi ha festeggiato circondata dall’affetto di figli e nipoti.

Stamattina, il vicesindaco di Nuoro Fabrizio Beccu ha portato alla donna i saluti dell’amministrazione e rivolto gli auguri da parte di tutta la città. “È sempre emozionante e motivo d’orgoglio festeggiare un nostro concittadino centenario – ha detto il vicesindaco – .Maestra Flore e tutti gli anziani rappresentano una ricchezza immensa per la comunità, per la nostra memoria. Sono i nonni di tutti noi”.

La nuova centenaria è nata a Nuoro e ha insegnato a generazioni di bambini alle scuole elementari per 42 anni, fino al 1985. Nonostante la sua veneranda età, Maestra Flore è ancora lucida e ha raccontato le storie del suo passato e degli anni della sua carriera scolastica. Un passato anche duro per la donna, in quanto è rimasta vedova a soli 34 anni dal marito Andrea, trovandosi a crescere sola 7 figli. “Per me andare ogni giorno a scuola era una vera gioia – ricorda –, ma si trattava anche di un lavoro di grande responsabilità, le mamme ci affidano i loro figli quando sono ancora molto piccoli”.

(Visited 410 times, 1 visits today)

Note sull'autore