Tragedia in mare a Porto Frailis, muore tra le onde mentre avvisa la moglie

Malore in mare a Porto Frailis, soccorsi inutili

Tragedia in mare a Porto Frailis: un turista è morto in mare a causa di un malore. L’uomo, uno svizzero di 82 anni, si trovava a poche decine di metri dalla riva quando ha avuto un malore e si è trovato in difficoltà tra le onde del mare di Arbatax. Ha fatto in tempo ad avvisare la moglie in riva ed è scattato l’intervento dei bagnini.

Il soccorso del personale che si trovava in spiaggia e quello dei volontari del 118 arrivati con l‘ambulanza si sono purtroppo rivelati inutili. La situazione sembrava disperata da subito e non è stato possibile salvare l’82enne dopo il malore avuto in mare. In questa estate dove si sono registrati numerosi problemi in mare, questo di Arbatax arriva a pochi giorni di distanza da un caso analogo. La morte per malore in mare del turista svizzero di 82 anni arriva a quattro gironi di distanza da quella di un suo connazionale. L’11 settembre quando un turista 69enne svizzero ha perso la vita a Valledoria dopo essersi sentito male in mare. Anche in quel caso si sono rivelati inutili i soccorsi.

(Visited 549 times, 1 visits today)

Note sull'autore